articoli

  • Home
  • articoli
  • Individuo e massa

INDIVIDUO E MASSA

di Giuseppe Paolo Campisi 5 ottobre 2017

Negli ultimi tempi l’idea che i media, e strani soggetti che li utilizzano, abbiano una sempre più grande capacità di suggestionare l’opinione della gente sta entrando nella consapevolezza di sempre più persone, quello che però si nota è che si tratta di una consapevolezza a tempo limitatissimo e di scarsa incidenza sulla vita di tutti i giorni.

Grandi numeri di esseri sono pronti a schierarsi su barricate e prendere una posizione o meglio una contrapposizione, e battersi senza tenere in minimo conto la propria esistenza individuale.

Eroi e criminali, vittime e carnefici, si alternano di continuo su schermi e pagine di giornali, propinati insieme a “pistolotti” morali o pseudo tali che ci spingono in modo più o meno chiaro a prendere una posizione, detto con i “nostri” termini, a polarizzarci.

È davvero disarmante vedere persone dotate, fino a quel punto, di una capacità critica e con una loro pretesa conoscenza “superiore”, cadere in questi giochi demoniaci (divisori).

L’Evoluzione degli Esseri passa attraverso l’Individuazione e cioè, tra altre cose, anche per lo sviluppo dell’Anima individuale. Dovrebbe apparire chiaro e si dovrebbe comprendere bene che l’aderire in modo meccanico e soprattutto, spinti in un modo fraudolento da “forze” che sanno bene come sradicarci da noi stessi, impedisce questo importantissimo passaggio.

Lontani dal dire a chiunque cosa pensare e soprattutto chi ha ragione o torto su qualsiasi posizione o ideologia, siamo però convinti di conoscere gli strumenti che un Essere Umano debba acquisire.

Tra le capacità più necessarie c’è la comprensione del meccanismo di acquisizione delle informazioni/dati che ci arrivano o come spesso avviene ci investono. E cosa fondamentale bisogna aumentare il tempo di Presenza e la quantità e qualità di Consapevolezza del nostro Essere.

BUONA VITA